Commercio onlineConsumatori

Acquisti online. Prodotti Thun a prezzi scontatissimi sul sito Hevhun… ma non arrivano. Una guida per non subire fregature

Complici il Black Friday da poco passato e la “corsa agli acquisti” di Natale, su internet si trovano tanti prodotti a prezzi stracciati. E se cerchiamo l’affare a tutti i costi, aumenta il rischio che siamo noi a diventare “l’affare”…

Alcuni utenti ci hanno ad esempio segnalato di aver acquistato online dal sito hevhun.com prodotti del noto marchio Thun, a prezzi scontatissimi (sconti dal 50% in su), di aver pagato con carta di credito e di non aver ricevuto nulla.

Siamo andati a verificare e:
– il sito è registrato solo dal 7 novembre 2018;
– non c’è nessuna indicazione sul nome della società venditrice, né sulla partita IVA;
– in una delle pagine del sito si citano due “uffici”, nel Regno Unito e a Malta (“Ufficio 1: Unit G25 Waterfront Studios, 1 Dock Road, London, United Kingdom, E16 1AH e Ufficio 2: VERDALA BUSINESS CENTRE, Level 2, TRIQ IL-BIRRERIJA, BKR 3000, Malta);
– il sito copia fedelmente l’impostazione grafica del sito della Thun;
– l’unico recapito italiano è indicato nella pagina “Resi e Rimborsi” ed è l’indirizzo di un negozio della nota marca Thun.

Non c’è alcun modo quindi di verificare di cosa si tratta, se sia una società esistente o meno, se si tratti davvero di un ecommerce oppure no.
Chi ha “acquistato” dal sito parrebbe aver fatto una donazione a degli sconosciuti.

Non ci pare utile suggerire di esercitare il diritto di recesso, perchè il consumatore non sa nemmeno nei confronti di chi esercitarlo né riteniamo utile una segnalazione all’Antitrust poiché nemmeno l’Autorità saprebbe a chi indirizzare eventuali provvedimenti.

Questi pochi elementi ci sembrano già sufficienti per suggerire invece ai malcapitati consumatori che avessero acquistato su questo sito che l’unica cosa da fare è presentare querela, consapevoli però che potrebbe essere molto difficile riuscire a riavere indietro i propri soldi.

Ricordiamo che prima di acquistare online attratti da sconti “imperdibili” dobbiamo sempre verificare l’affidabilità del sito dal quale acquistiamo, e cioè:
verificare l’indicazione dei dati della società e l’esistenza della azienda sul registro delle imprese (http://www.registroimprese.it/home);
verificare quando è stato registrato il dominio internet, poiché una registrazione troppo recente può essere indicativo di un “business” appena creato;
controllare le condizioni di acquisto (recesso, garanzia, spese di spedizione, se indicano l’IVA inclusa o meno ecc.);
verificare anche le recensioni online del negozio di e-commerce;
– tener presente che in caso di acquisto da società che hanno sede legale fuori dell’UE eventuali contestazioni potrebbe essere di difficile gestione e un contenzioso particolarmente costoso rispetto al valore dell’acquisto;
verificare che la pagina in cui si procede al pagamento sia crittografata per evitare il rischio di furto di dati personali (di solito c’è il disegno di un lucchetto).

Siamo ovviamente disponibili sia nei confronti dei gestori del sito hevhun.com sia nei confronti della società Thun Spa a pubblicare loro eventuali repliche o comunicati che chiariscano la loro posizione.