Milano TARI rimborsi

TARI. Le bugie del Comune di Milano: niente rimborsi sulle pertinenze (anche per il futuro)

Pubblicato il Pubblicato in Consumatori, Fisco

Il Comune di Milano ha comunicato, qualche giorno fa, che non potrà rimborsare automaticamente la Tari pagata in più sulle pertinenze (quota variabile) per colpa del parere negativo della Corte dei Conti. Aggiunge poi che i cittadini dovranno ricorrere alla giustizia. Peccato, perché l’intenzione del Sindaco, Beppe Sala, era nobile, rispettosa dei cittadini, ispirata a […]

tari

Rimborsi Tari. L’Anci prova a ridurre l’iceberg a cubetto di ghiaccio

Pubblicato il Pubblicato in Consumatori, Fisco

Sulla questione dei rimborsi Tari, ieri l’Anci (l’Associazione nazionale comuni italiani) ha incontrato il CNCU (Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti), l’organo ministeriale composto delle associazioni di consumatori più rappresentative a livello nazionale, al quale Aduc non aderisce. Bene, direte voi, finalmente qualcuno fa sentire la voce dei cittadini consumatori. Gliele avranno cantate per […]

rimborsi tari

Rimborsi Tari. Occhio alla prescrizione

Pubblicato il Pubblicato in Consumatori, Fisco, Giustizia

E’ passato quasi un mese da quando il Ministero dell’Economia ha chiarito che la quota variabile di Tari pagata due volte sulle pertinenze degli immobili deve essere restituita perchè illegittima, prima in risposta ad una interrogazione parlamentare, poi con una circolare, ma ancora nulla si è mosso. Non hanno interesse a muovere nulla i Comuni, […]

Rimborsi Tari sulle pertinenze. Fra i due litiganti (Comuni vs. Ministero), il terzo (contribuente) che fa?

Pubblicato il Pubblicato in Consumatori, Fisco

La vicenda dell’illegittima duplicazione di pagamento della Tari sulle pertinenze tiene banco da diversi giorni, e temiamo che finisca in bagarre. Per questo il cittadino deve trovare la via migliore per farsi meno male possibile e non perdere il diritto al rimborso, perché questo rischio c’è. Il Ministero delle finanze ha emanato una poco chiara circolare ministeriale di […]

Tari Rimborso

Rimborsi Tari sulle pertinenze. Emanata la circolare ministeriale: nessun chiarimento e una supercazzola

Pubblicato il Pubblicato in Consumatori, Fisco

Poche ore fa è stata emanata la “tanto attesa” circolare ministeriale sui rimborsi della Tari sulle pertinenze. Circolare che in verità non serviva perché i rimborsi sono già previsti e disciplinati dalla legge (art. 1, comma 164 legge 296 del 2006): si presenta istanza di rimborso entro 5 anni dal pagamento, il Comune ha 90 giorni di tempo per […]

tari

Tari illegittima sulle pertinenze degli immobili. Come chiedere il rimborso

Pubblicato il Pubblicato in Consumatori, Fisco

Dal 2014 il servizio di raccolta e smaltimento rifiuti si paga tramite la Tari, tributo locale diviso in due componenti, una quota fissa legata ai metri quadrati dell’immobile e una  variabile, legata al numero di componenti del nucleo familiare. La quota variabile è riferita dunque non all’immobile in sé ma all’utenza comprensiva delle pertinenze (garage, […]

conto corrente

Prelievo diretto dal conto corrente per le cartelle esattoriali. Una mezza bufala

Pubblicato il Pubblicato in Consumatori, Fisco

“Dal 1 luglio pignoramento diretto sul conto corrente senza passare dal giudice per tutte le cartelle esattoriali”. Questo è il titolo-tipo di una notizia che da qualche giorno gira sul web e che è stata rilanciata anche da testate giornalistiche note. E’ vero? No, si tratta di una mezza bufala. Questa procedura di riscossione esattoriale […]

Rottamazione delle cartelle esattoriali. Conviene?

Pubblicato il Pubblicato in Consumatori, Fisco

Rottamare le cartelle esattoriali potrebbe portare a sconti di quasi il 50%, ma conviene a tutti? Ne abbiamo parlato a DiMartedì, il 14 marzo 2017 cercando di fare il punto su prescrizione delle cartelle esattoriali, sospensione dei pignoramenti e delle azioni esecutive, termini da rispettare e possibilità di rinunciare alla rottamazione se troppo costosa.

500 euro

Bonus diciottenni: 500 euro e la fedina penale compromessa. Continuiamo a sbagliare

Pubblicato il Pubblicato in Consumatori, Diritto penale, Fisco, Giustizia

Era fine novembre 2015, poco dopo gli attentati di Parigi. L’allora premier Renzi prometteva di combattere il terrorismo con la cultura e annunciava un bonus di 500 euro per tutti i diciottenni. Ad un anno dal proclama e a due mesi dal “taglio del nastro”, apprendiamo dalla stampa che esiste un mercato nero dei bonus […]

cartelle esattoriali

Equitalia e il regalo di Natale: sospesa la notifica delle cartelle esattoriali. Pubblicità ingannevole

Pubblicato il Pubblicato in Consumatori, Fisco

E’ notizia recente che Equitalia farà un regalo di Natale a 380.000 contribuenti, buoni e cattivi: lo stop alla notifica delle cartelle esattoriali da domani, 24 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. L’hanno chiamata “Operazione zero cartelle”, inserita in una progettualità di rinnovamento del rapporto fra fisco e utente, per essere dalla parte del cittadino e per […]

Equitalia

Rottamazione dei ruoli Equitalia e modifiche al decreto fiscale

Pubblicato il Pubblicato in Consumatori, Fisco

La legge di conversione del decreto fiscale consente di rottamare le cartelle esattoriali anche a chi ha in corso un procedimento di esdebitazione (sovraindebitamento), la nuova procedura per agevolare il risanamento della propria condizione debitoria. Prevede, ancora, una mini-rottamazione per i debiti riscossi direttamente da regioni, province, città metropolitane e comuni o tramite agenti di […]

rottamazione

Le roi est mort, vive le roi! Da Equitalia ad Agenzia delle Entrate – Riscossione passando per la rottamazione delle cartelle esattoriali

Pubblicato il Pubblicato in Consumatori, Fisco

Con l’approvazione definitiva del decreto fiscale, diciamo addio ad Equitalia e “benvenuto” al nuovo ente pubblico Agenzia delle Entrate – Riscossione. Cosa cambia per i cittadini? Ci pare cambi poco. Le tasse non pagate saranno comunque riscosse dal nuovo ente, ovviamente resteranno le sanzioni per l’evasione, così come gli interessi dovuti: saranno diminuiti? Aumentati? E […]