prestazioni assistenziali

Stranieri e prestazioni assistenziali economiche. L’Italia si muove a passo di gambero

Pubblicato il Pubblicato in Immigrazione, Integrazione e diritti sociali

I cittadini stranieri extracomunitari che vivono e lavorano regolarmente in Italia devono (dovrebbero) avere diritto di accedere alle prestazioni assistenziali economiche riconosciute per le condizioni di invalidità – e cioè all’assegno sociale, alle pensioni di invalidità, all’indennità di accompagnamento, alle pensioni in favore di ciechi e sordi, all’assegno di maternità – al pari dei cittadini […]

Nuovo isee

ISEE 2015 e RSA. Quando a fare il “furbetto” è il Governo

Pubblicato il Pubblicato in Salute e RSA

Secondo i dati del rapporto sull’applicazione dell’ISEE 2015 nel primo semestre dell’anno, pubblicato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali – Direzione generale per l’inclusione e le politiche sociali, il nuovo riccometro punisce i “furbetti”. Sulle prestazioni sociosanitarie però chi fa il furbetto è il Governo, a danno delle categorie di persone più deboli […]

tribunale di verona

Rette RSA. Tribunale di Verona: nulle le impegnative al pagamento sottoscritte dai parenti

Pubblicato il Pubblicato in Salute e RSA

Una recente sentenza del Tribunale di Verona, n. 2384 del 24 ottobre 2013, dichiara nulli i contratti con cui i parenti delle persone degenti in RSA si impegnano come garanti/fideiussori per il pagamento della quota sociale. Si tratta di una sentenza importante, perche’ consolida – in modo chiaro e sintetico – l’orientamento gia’ espresso dal […]