divieto di reingresso

Espulsione e divieto di reingresso in Italia

Pubblicato il Pubblicato in Espulsione/Clandestinità, Immigrazione

Espulsione e divieto di reingresso. Cosa fare una volta che il termine è decorso? Si puo’ “semplicemente” tornare in Italia?   Il cittadino straniero extracomunitario espulso dal territorio dello Stato italiano non può farvi rientro per un determinato periodo di tempo, che puo’ andare da tre a cinque anni (cosiddetto “divieto di reingresso” – prima […]

Rinnovo del permesso di soggiorno in caso di condanne penali: necessario bilanciare pericolosità e radicamento sociale

Pubblicato il Pubblicato in Immigrazione, Ingresso e soggiorno

Il testo unico in materia di immigrazione esclude la possibilità di ingresso in Italia per chi risulti condannato, anche con sentenza non definitiva, per reati per i quali è previsto l’arresto obbligatorio in flagranza. Diversamente, nel caso di rinnovo del permesso di soggiorno richiesto dallo straniero che abbia commesso reati ostativi, l’esistenza di precedenti condanne penali […]

Cassazione: sì al permesso di soggiorno per lo straniero convivente con parente italiano minorenne

Pubblicato il Pubblicato in Immigrazione, Ingresso e soggiorno, Unità familiare e minori

L’art. 19 del Testo unico in materia di stranieri prevede l’inespellibilita’ degli stranieri extracomunitari parenti entro il secondo grado di cittadini italiani, e da anni si discute se il divieto si applichi anche nel caso in cui il parente italiano sia minorenne. Secondo le Questure il divieto di espulsione non si applica nel caso in […]

rimpatrio

Immigrazione. L’Italia non recepisce la Direttiva rimpatri: niente più espulsioni coattive e condanne penali per clandestinità

Pubblicato il Pubblicato in Espulsione/Clandestinità, Immigrazione

Il 24 dicembre 2010 e’ scaduto il termine entro il quale l’Italia e gli altri Paesi europei avrebbero dovuto recepire la direttiva rimpatri (n. 2008/115/CE riguardante le norme e le procedure comuni applicabili negli Stati membri per il rimpatrio di extracomunitari in caso di soggiorno irregolare) e il nostro Paese non ha provveduto al recepimento. […]

Divieto di espulsione e permesso di soggiorno per gli stranieri extracomunitari parenti di cittadini entro il quarto grado

Pubblicato il Pubblicato in Espulsione/Clandestinità, Immigrazione, Unità familiare e minori

I cittadini stranieri extracomunitari che convivono con parenti italiani entro il quarto grado, non possono essere espulsi sebbene siano presenti sul territorio italiano senza un regolare permesso di soggiorno e, di conseguenza, potranno richiedere alla Questura competente per territorio (in base al proprio domicilio) il rilascio di un permesso di soggiorno per motivi familiari. Tale […]

Stranieri clandestini, espulsioni e Ue. La ‘direttiva della vergogna’

Pubblicato il Pubblicato in Uncategorized

Lo scorso 18 giugno e’ stata approvata dal Parlamento Europeo la direttiva sulle norme e procedure per il rimpatrio di cittadini di Paesi terzi soggiornanti illegalmente. La direttiva lungi dal disciplinare puntualmente a livello europeo le modalita’ di espulsione degli stranieri extracomunitari irregolari, detta le “garanzie minime” che gli Stati devono assicurare agli stranieri clandestini […]

rimpatrio

Rimpatrio degli stranieri extracomunitari clandestini. La Direttiva UE ‘della vergogna’

Pubblicato il Pubblicato in Espulsione/Clandestinità, Immigrazione

Il 18 giugno 2008 e’ stata definitivamente approvata dal Parlamento Europeo la direttiva sulle norme e procedure comuni applicabili negli Stati membri al rimpatrio di cittadini di Paesi terzi soggiornanti illegalmente, che dovra’ essere recepita negli Stati membri entro 24 mesi dalla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea (la pubblicazione in Gazzetta seguira’ all’ultimo –formale- […]