Coronavirus e viaggi. Il Parlamento nega i rimborsi

Pubblicato il Pubblicato in Consumatori

Il decreto Cura Italia è stato convertito in legge. Il settore turistico è stato il comparto che ha beneficiato delle misure economiche più tempestive ed efficaci: soldi subito, tutti in tasca, con un prestito a tasso zero da restituire entro un anno, scaduto il quale si trasformano da prestito in finanziamento a fondo perduto. I […]

Milano TARI rimborsi

TARI. Le bugie del Comune di Milano: niente rimborsi sulle pertinenze (anche per il futuro)

Pubblicato il Pubblicato in Consumatori, Fisco

Il Comune di Milano ha comunicato, qualche giorno fa, che non potrà rimborsare automaticamente la Tari pagata in più sulle pertinenze (quota variabile) per colpa del parere negativo della Corte dei Conti. Aggiunge poi che i cittadini dovranno ricorrere alla giustizia. Peccato, perché l’intenzione del Sindaco, Beppe Sala, era nobile, rispettosa dei cittadini, ispirata a […]

Tari Rimborso

Rimborsi Tari sulle pertinenze. Emanata la circolare ministeriale: nessun chiarimento e una supercazzola

Pubblicato il Pubblicato in Consumatori, Fisco

Poche ore fa è stata emanata la “tanto attesa” circolare ministeriale sui rimborsi della Tari sulle pertinenze. Circolare che in verità non serviva perché i rimborsi sono già previsti e disciplinati dalla legge (art. 1, comma 164 legge 296 del 2006): si presenta istanza di rimborso entro 5 anni dal pagamento, il Comune ha 90 giorni di tempo per […]

tari

Tari illegittima sulle pertinenze degli immobili. Come chiedere il rimborso

Pubblicato il Pubblicato in Consumatori, Fisco

Dal 2014 il servizio di raccolta e smaltimento rifiuti si paga tramite la Tari, tributo locale diviso in due componenti, una quota fissa legata ai metri quadrati dell’immobile e una  variabile, legata al numero di componenti del nucleo familiare. La quota variabile è riferita dunque non all’immobile in sé ma all’utenza comprensiva delle pertinenze (garage, […]

canone rai luce

Canone Rai in bolletta. Per i rimborsi i contribuenti possono attendere

Pubblicato il Pubblicato in Canone Rai, Consumatori

Il decreto del Ministero dello sviluppo economico sul canone Rai in bolletta elettrica è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale di sabato scorso 4 giugno, con tre mesi e mezzo di ritardo rispetto a quanto richiesto dalla legge di stabilità. Un decreto con notevoli profili di illegittimità: doveva limitarsi a individuare le modalità di riversamento allo […]