sanatoria

Immigrazione. Subito una sanatoria per sanare i conti dello Stato

Posted Pubblicato in Decreto flussi/Sanatorie, Immigrazione, Ingresso e soggiorno

Nell’era del “frughiamo nelle tasche degli italiani” per tirar su il Paese, c’è un posto in cui il Governo Monti ancora non ha guardato. E’ il mondo del lavoro nero dei cittadini stranieri clandestini, e dei relativi datori di lavoro. Non è un mistero che centinaia di migliaia di clandestini lavorino a nero nei più svariati settori, […]

flussi

Immigrazione. A breve i Flussi 2010: una sanatoria mascherata

Posted Pubblicato in Cittadinanza/Apolidia, Decreto flussi/Sanatorie, Immigrazione

A breve dovrebbe essere emanato il decreto flussi 2010 per lavoratori subordinati extracomunitari. E’ iniziato difatti il tamtam (primo a dare la notizia Il Sole 24 Ore dell’11 settembre) di indiscrezioni che precedono l’annuncio ufficiale, e poi la pubblicazione in Gazzetta. Pare che con il prossimo decreto flussi verra’ autorizzato l’ingresso di circa 150.000/170.000 cittadini […]

Badanti

Immigrazione e regolarizzazione badanti 2009. Sanatoria: dalla truffa alla beffa

Posted Pubblicato in Decreto flussi/Sanatorie, Immigrazione, Salute e RSA

Le ultime pronunce dei giudici in materia di regolarizzazione degli stranieri hanno tutto il sapore della beffa, e l’intera vicenda “regolarizzazioni” rappresenta l’ennesima, sfiancante, anomalia italiana. Ripercorriamo i fatti La legge 102 del 2009 consente la regolarizzazione di colf e badanti clandestini: il datore di lavoro dichiara l’esistenza del rapporto, lo regolarizza e lo straniero […]

flussi 2007

Flussi 2007. Disastroso primo bilancio sulla presentazione delle domande. Abolire i flussi

Posted Pubblicato in Decreto flussi/Sanatorie, Immigrazione

Sabato 15 dicembre e’ partita la “frenetica” corsa alle quote: invero, una corsa fra lumache, con 352.955 domande di nullaosta, e relativi utenti dietro al computer, che hanno atteso dalle 8 del mattino alle 16 del pomeriggio la ricevuta di conferma della spedizione, per ottenere una delle 47.100 quote a disposizione. La graduatoria verra’ stilata […]

Flussi 2006. Ricevuta delle Poste e permesso di soggiorno

Posted Pubblicato in Decreto flussi/Sanatorie, Immigrazione, Ingresso e soggiorno

Le pratiche di autorizzazione al lavoro relative ai flussi 2006 non sono ancora concluse. E siamo quasi a fine 2007. Le istanze di rinnovo del permesso di soggiorno giacciono “in attesa” da mesi ed il Governo ha cercato di far fronte a questa situazione di (prevedibile e arginabile) emergenza con una serie di circolari per […]

flussi bis

Decreto flussi bis: cos’è, cosa non è

Posted Pubblicato in Decreto flussi/Sanatorie, Immigrazione

E’ finalmente stato pubblicato in Gazzetta ufficiale il decreto flussi bis, pensato come provvedimento “d’urgenza” (!) per far fronte al gran numero di domande di nulla osta al lavoro presentate a marzo 2006. In barba all’urgenza, al diffuso fabbisogno di manodopera ed alla volonta’ di “non penalizzare il sistema produttivo nazionale”, il decreto flussi bis […]

Immigrazione. La ricetta del governo per risolvere i problemi è che tutto cambi affinchè tutto resti com’è. La nostra proposta di abolire i flussi

Posted Pubblicato in Decreto flussi/Sanatorie, Immigrazione

Il progetto governativo di riforma della Bossi-Fini inizia a delinearsi, con una nota inviata dal Ministro dell’Interno alla Commissione Affari Costituzionali del Senato che ne specifica le linee guida. Ne affronteremo un unico aspetto, che riteniamo fondamentale. La nota individua i problemi principali del settore immigrazione nella necessita’ di favorire l’incontro di domanda e offerta […]

decreto flussi

Immigrazione e decreto flussi 2006: il percorso a ostacoli della compilazione dei moduli

Posted Pubblicato in Decreto flussi/Sanatorie, Immigrazione

Dal 14 marzo alle 14,30 i datori di lavoro che intendano chiedere l’ingresso di stranieri extracomunitari per motivi di lavoro potranno spedire i moduli per il nullaosta presso gli uffici postali abilitati. La compilazione dei moduli e’ pero’ un vero e proprio percorso a ostacoli: non devono esserci cancellature o errori, pena l’annullamento della domanda […]